L'Epifania porta in dono la lotteria di beneficenza

 

Anche quest'anno il gruppo folkloristico locale ha contribuito a rendere più magico il Natale arconatese. Il gruppo ha organizzato la rappresentazione della Natività al termine della S. Messa della notte di Natale. Venerdì torneranno protagonisti per la rappresentazione dell'arrivo dei Magi e la fuga della Sacra famiglia in Egitto. Una manifestazione molto suggestiva che ogni anno ottiene tanti apprezzamenti. Intanto è già partita la vendita dei biglietti della Lotteria dell'Anno Nuovo. La lotteria sostiene il costo delle luminarie per le vie del paese e dona il resto del ricavato in beneficenza. Il biglietto del costo di un euro, può regalare premi dal valore di 5 mila euro, 2 mila euro, mille euro e due da cinquecento euro. L'estrazione avverrà il prossimo 5 marzo.

 

Visualizza l'articolo

 

Articolo tratto da "Il Giorno" 6 gennaio 2006